2018: LA SCALA DEI TURCHI SI TINGE DI ROSA

Dall’8 al 10 maggio 2018 il Giro d’Italia sarà in Sicilia per tre tappe della 101ª edizione della Corsa Rosa. Passaggio memorabile presso la Scala dei Turchi, nel territorio realmontese.

L’8 maggio ci sarà la tappa Catania – Caltagirone, il 9 maggio è il turno della tappa Agrigento – Santa Ninfa con l’arrivo inedito nel territorio della Valle del Belice per ricordare i 50 anni dal terremoto che colpì quelle zone nel 1968. Il 10 maggio è il giorno del primo arrivo in salita con la tappa Caltanissetta – Etna e l’arrivo all’Osservatorio Astrofisica (un’ascesa da un differente versante rispetto a quella dell’anno scorso).
Una nuova occasione, questa, che consentirà alla Sicilia di far conoscere le sue ingentissime bellezze.

La tappa che interesserà il territorio di Realmonte, e la Scala dei Turchi in primis, partirà il 9 maggio 2018 da Agrigento per giungere a Santa Ninfa (Valle del Belice) dopo 152 chilometri. L’itinerario della quinta tappa si snoda fra la Valle dei Templi e la Scala dei Turchi, fino a sfiorare Selinunte. Tale frazione regalerà le prime emozioni anche in salita.

Il sindaco Lillo Firetto è stato invitato a Milano alla presentazione ufficiale del “Giro”. Ha partecipato ad un incontro con le “Città di tappa” presso le Officine del Volo presenziando, successivamente, alla presentazione ufficiale, in diretta TV, nel programma Rai “Fuori che tempo che fa”.

“Il Giro d’Italia torna ad Agrigento dopo tanto tempo – ha sottolineato il sindaco agrigentino – e anche questa occasione rappresenterà una bella e importante vetrina per la nostra città”.

…ed anche per i nostri bellissimi luoghi, aggiungiamo noi.

 

La corsa

Percorso della 5° tappa Agrigento – Santa Ninfa (Valle del Belice)

9 maggio 2018
La 5° tappa del Giro d’Italia numero 101 partirà da Agrigento con arrivo dopo 152 km. a Santa Ninfa, uno dei centri della Valle del Belice. Un percorso con 3 salite insidiose negli ultimi km che possono dare vita ad un finale movimentato.
Questa tappa prevede tanti passaggi in zone molto affascinanti, come la spiaggia della Scala dei Turchi di Realmonte. La corsa transiterà da vari centri della provincia di Agrigento fino ad arrivare alle zone della Valle del Belice con il passaggio da Poggioreale vecchia, Salaparuta vecchia e dall’opera d’arte del Cretto di Burri a Gibellina (in ricordo dei 50 anni dal terremoto) fino all’arrivo nel comune di Santa Ninfa.

Di seguito il dettaglio delle città attraversate dalla quinta tappa del 101° Giro d’Italia 2018:

Partenza da Agrigento – Porto Empedocle – Scala dei Turchi (Realmonte) – svincolo di Siculiana – Montallegro – svincolo di Ribera – svincolo di Caltabellotta – Sciacca – Menfi – Santa Margherita di Belice (Gran Premio della Montagna) – Montevago – Ponte fiume Belice – Partanna (Gran Premio della Montagna) – Salaparuta – Poggioreale – Poggioreale vecchia (Gran Premio della Montagna) – Salaparuta vecchia – Cretto Grande (Gibellina) – bivio per Santa Ninfa e arrivo a Santa Ninfa.

#visitrealmonte | #visitsicily | #scaladeiturchi

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole… Dopo aver frequentato la Scuola Superiore in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.