“UN LIBRO AL MARE”… SI PUÒ A GIALLONARDO

La proposta “Un libro al mare” è la prima di una serie di eventi che gli “Amici di Mariella Amico” promuovono per ricordare una cara persona, cresciuta ad Agrigento e trasferitasi molto giovane in Piemonte, dove ha svolto con grande passione tutta la sua carriera lavorativa, prima come maestra e poi, per oltre un ventennio, da Dirigente scolastica.

Mariella però è tornata sempre, periodicamente, soprattutto in estate, nella sua terra di origine, che per lei significava anche la gente, la spiaggia e il mare di Giallonardo, verso cui esprimeva sinceri legami affettivi. Da lunedì 16 luglio presso il chioschetto della spiaggia di Giallonardo, del Comune di Realmonte, i bagnanti potranno prendere in prestito dei libri di vari argomenti, per adulti e bambini.

L’iniziativa, intitolata “Un libro al mare”, è promossa dall’associazione “Amici di Mariella Amico” per ricordare una cara persona e proseguirà per tutta l’estate grazie all’affettuosa disponibilità dei fratelli Puccio del chioschetto Giallonardo Q.

“Chi lo desidera potrà ritirare gratuitamente un libro da leggere sotto l’ombrellone o anche a casa e restituirlo quando lo avrà finito – rendono noto gli ‘Amici di Mariella’ – . Su ogni libro un adesivo spiega ai lettori l’iniziativa: ‘Il libro che hai fra le mani leggilo, gustalo, amalo e quando lo avrai finito riportalo là dove lo hai preso. Darai così ad altri la possibilità di godere dello stesso piacere. Mariella amava leggere e amava il mare di Giallonardo, la spiaggia del suo cuore per tutta la vita. Questa iniziativa è in suo ricordo e lei ne sarà (ne sarebbe stata) contenta”…

 


#visitrealmonte | #visitsicily | #scaladeiturchi | #unlibroalmare

Condividi su

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole... Dopo aver frequentato le scuole superiori in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.