UN CASO DI GRANDE UMANITÀ

Sono tanti i concittadini che hanno lasciato la terra natia per “cercare fortuna” altrove ed in molti l’hanno trovata, anzi l’hanno portata. Sì, perché in certi casi è proprio una fortuna avere nel proprio comprensorio personaggi del calibro del dott. Domenico Meli, ginecologo ora in pensione, che ha vissuto con intensa partecipazione il “vivere” in un paese del Nord, offrendo le migliori qualità della propria persona sia al prossimo che alle istituzioni.

Dott. Domenico Meli

Ecco perché (lo si evince leggendo su alcuni post in Internet) Domenico Meli, specialista in ostetricia e ginecologia, che fino allo scorso maggio 2017 era dirigente medico all’ospedale di Borgomanero, è a pieno titolo considerato borgosesiano dai suoi concittadini.

Inoltre, nello spirito di grande umanità e dedizione al prossimo, dopo il raggiungimento della pensione, egli ha chiesto e ottenuto di poter collaborare nell’ambito della specializzazione borgosesiana, diretta dal primario Enrico Negrone. Dal settembre scorso lavora infatti come volontario al nosocomio  “Santissimi Pietro e Paolo”.

Si legge ancora sul web di “un’opportunità che l’Asl Vercelli, dopo il consenso del dirigente in carica, ha colto al volo.” Che dire?

«E’ essenziale – riporta la delibera dell’Azienda sanitaria – l’affidamento di tale attività ad un professionista dotato delle caratteristiche peculiari del dottor Meli, tra le quali la pluriennale esperienza ospedaliera, in qualità di specialista in ostetricia e ginecologia».

Meli resterà a Borgosesia con un contratto di prestazione d’opera, fino al 10 settembre del 2018. Per un anno quindi presterà la propria opera gratuitamente a Borgosesia. Da parte sua l’Asl si impegna ad assicurare al medico, sempre in accordo con il direttore di ginecologia, l’accesso alla struttura per le attività ambulatoriali, di reparto e di sala operatoria.

Domenico Meli, oltre ad essere conosciuto come medico, è anche noto per essere stato amministratore comunale a Borgosesia. Ha rivestito infatti il ruolo di assessore alla sanità dal 2009 al 2014 nella giunta guidata dall’allora sindaco Alice Freschi.

Una carriera ed un impegno, quelli del nostro conterraneo, che devono essere di esempio alle “nuove leve” ed  un vero piacere per coloro i quali, come me, credono ancora nei valori delle persone.

 

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito
www.ginecologomelidomenico.it

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole… Dopo aver frequentato la Scuola Superiore in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.