L’INCANTO DELLA VALLE DEI TEMPLI SEDUCE IL COMMISSARIO MONTALBANO

Il 2017, iniziato da pochi mesi, è di certo l’anno che in assoluto ha visto il maggior proliferare di servizi relativi al territorio della Città della Scala dei Turchi ed i luoghi limitrofi sui più disparati canali televisivi, dalla “canonica” RAI, fino a giungere alle TV regionali, passando per i canali di Mediaset.

Ed ecco così che il Commissario di Vigata, il mitico Salvo Montalbano, nella puntata  del 6 marzo scorso, andata in onda su RAI 1 ed intitolata “Come voleva la prassi”, fa capolino fra i resti del Tempio di Giunone, nella splendida Valle dei Templi, per incontrare l’amica svedese Ingrid Sjostrom.

La Valle dei Templi viene così celebrata sui social network con un video sulla pagina Facebook ufficiale del Commissario Montalbano.

“Antico e moderno si fondono nelle storie e nei paesaggi che fanno da sfondo alle vicende di Montalbano”, è il commento di presentazione del video prodotto da Palomar per la Rai.

Di assoluta suggestione le panoramiche del parco archeologico, riprese effettuate dall’alto con droni.

Il video, della durata di quasi quattro minuti, propone le interviste realizzate sul campo – poco prima delle riprese che per la prima volta sono state effettuate ad Agrigento e non solo nel Ragusano – a Luca Zingaretti che interpreta il commissario più famoso d’Italia nato dalla penna dello scrittore empedoclino Andrea Camilleri, all’attrice Isabell Sollman, che veste i panni di Ingrid, l’amica svedese del commissario, che lo corteggia da anni, e al regista Alberto Sironi.

 

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole… Dopo aver frequentato la Scuola Superiore in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.