LE POSTE ITALIANE SCELGONO LA SCALA DEI TURCHI

Oggi, 7 agosto 2021, Realmonte avrà il suo annullo filatelico ed una cartolina dedicata all’evento. Le Poste Italiane hanno infatti scelto, fra le località della Sicilia, la Città della Scala dei Turchi per meglio presentare ai cittadini i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comunità.

L’evento, che si svolgerà nella giornata odierna, cade in occasione della manifestazione per i 340 anni della “Licentia Populandi” (1681 – 2021), a quel tempo acquisita da don Domenico Monreale, alla presenza del sindaco Sabrina Lattuca e di alcuni rappresentanti di Poste Italiane.

Sarà presentata la cartolina che ritrae lo scatto del fotografo realmontese Nuccio Zicari e al contempo verrà realizzato l’annullo filatelico.

@Nuccio Zicari Fotografo
2021 © foto di Nuccio Zicari

L’iniziativa di Realmonte rientra nel programma dei nuovi impegni promossi da Poste Italiane per i Comuni italiani con meno di 5 mila abitanti, testimoniata dalla presenza capillare di sportelli sul territorio e dall’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

“Sono molto soddisfatta dell’iniziativa – afferma il sindaco Sabrina Lattuca, tassello di un percorso intrapreso dall’amministrazione comunale e finalizzato alla promozione della bellezza e tutela del sito, unico al mondo”.

Il sindaco di Realmonte Sabrina Lattuca ed il fotografo Nuccio Zicari
Il sindaco di Realmonte Sabrina Lattuca ed il fotografo Nuccio Zicari

Siamo particolarmente felici e soddisfatti che a rappresentare il nostro paese, seppur con una immagine ed in occasione dell’annullo filatelico, sia l’amico Nuccio, una persona di grande “spessore” e dai valori cristallini. Abbiamo sempre apprezzato la sua opera in ambito umanitario, ma soprattutto siamo orgogliosi della sua amicizia.

Contributo video

Realmonte, Poste Italiane dedica alla Scala dei Turchi un annullo filatelico ed una cartolina

Annullo filatelico con francobollo di Andrea Camilleri
Annullo filatelico con francobollo
di Andrea Camilleri

7 Agosto 2021. Aula Consiliare del Comune di Realmonte.
Poste Italiane ha scelto la fotografia della Scala dei Turchi, realizzata dal fotografo Nuccio Zicari, per celebrare i 340 anni della Licentia Fabricandi et Populandi. L’iniziativa é promossa dall’Amministratore Delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante.
La licentia populandi era una concessione, del Regno di Sicilia, in favore dei baroni o feudatari consistente nel privilegio di popolare un feudo. La licenza conteneva il privilegium aedificandi ossia il permesso di cominciare la costruzione del borgo, che spesso avveniva in luogo di una preesistente residenza feudale, castello o baglio. La licenza poteva essere concessa dal Re o dai Viceré ai baroni, sia come riconoscimento per i servigi resi alla corona, sia, più frequentemente, dietro il pagamento alla tesoreria Regia generale di Sicilia.

 

Nuccio Zicari fotografo
Nuccio Zicari fotografo

Nuccio Zicari nasce ad Agrigento, nel 1985.

La sua continua ricerca sull’essere umano lo porta prima a conseguire una laurea in ambito Medico per poi diplomarsi all’Accademia Internazionale di Fotografia John Kaverdash di Milano.

Il suo principale interesse è l’aspetto documentario, antropologico, sociale e umanitario della fotografia sia nel racconto di storie intime che nei progetti a lungo termine di interesse collettivo.

Nel 2017 il suo lavoro “Humanity without borders”, frutto di tre anni di reportage sulle migrazioni nel Mediterraneo, viene inserito all’interno della Italian Collection del Premio Voglino, piattaforma che celebra ogni anno le più importanti storie fotografiche degli autori italiani.

Al momento sta lavorando ad un progetto sperimentale di documentazione fotografica e multimediale della crisi socio-sanitaria da coronavirus in corso dal nome “C-Diary”, avvalendosi dell’uso del social network Instagram.

I suoi lavori sono stati esposti in Italia e all’estero e pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

Per chi volesse acquisire maggiori informazioni su Nuccio Zicari, può visitare il suo sito personale al link www.nucciozicari.com.

 

Condividi su

About the author:

La mia vita in due parole... Dopo aver frequentato le scuole superiori in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.