LE MIE RADICI

Con la poesia “Le mie radici” della concittadina Anna Pilato introduciamo a fine di questo 2017 una nuova rubrica, “Literature’s Corner”, l’angolo della letteratura, che vuol dare “voce” ai lavori dei nostri concittadini in ambito artistico-letterario.

LE MIE RADICI

Pomeriggio ciociaro.
Canta un amico delle sue radici
e nella mente riaffiorano le mie!

Sanno di terra sicula, le mie radici,
di corse tra mandorli in fiore
di tramonti, di vento africano
di albe a raccoglier pomodori.

Le mie radici… son piene di colori!
Hanno il nero dei gelsi,
il rosa dell’aurora, il bianco della Scala,
Riflessi di rosso nel limpido azzurro marino.
Ed il verde nei prati a primavera
punteggiati dal giallo dei fiori.

Mi rivedo bambina, ragazza, figlia
carica a sera di stanchezza lieta.
Cenette di famiglia,
con mia madre intenta a preparare
tra fratelli, nipoti e poesie di Natale!
Sorrisi di bimbi, ignari di vite future spezzate.
Risate mai scordate!

Profumano le mie radici:
odorano di terra bagnata, di zagara,
di origano, di menta, di olio e pane caldo.
Sanno di fumo di falò a ferragosto
di carciofi arrostiti a pasquetta,
di uva, di mosto.

Le mie radici…
sono gli occhi di mio padre in processione,
rivolti alla Madonna Addolorata.
Occhi ridenti e certi
che ancora adesso mi mostrano la strada!


ANNA PILATO

Anna Pilato nasce ad Agrigento il 16 agosto 1960, da una famiglia di Realmonte (AG).

Ultima di 5 figli, dopo la maturità classica si laurea all’Università di Catania in Scienze Politiche e in Scienze del Servizio Sociale. Dal 1990 lavora come Assistente Sociale, prima al Comune di Catania, poi alla ASL di Agrigento.

Nel 1999 sposa un verulano, si trasferisce nel paese ciociaro e inizia a lavorare all’ASL di Frosinone.

Nel 2005 adotta 3 ragazzi colombiani.

Temi dominanti della sua poesia sono la famiglia, la Sicilia, la società e il senso religioso.

Condividi su

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole... Dopo aver frequentato le scuole superiori in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.