LA STORIA DEI SICULI

A chi non può far piacere conoscere le proprie origini? Claudio D’Angelo, ricercatore e saggista storico, ha portato avanti negli anni un progetto relativo alle origini del Popolo dei Siculi, documentando con esaurienti contributi video quanto scritto su carta.
Un libro da leggere con attenzione e su cui riflettere, per conoscere una possibile origine dei siciliani di oggi.

#lastoriadeisiculi | lastoriadeisiculi | @lastoriadeisiculi

IL LIBRO

Si sta appurando, mediante approfondimenti storici, archeologici ed antropologici antecedenti all’Età Classica che la Sicilia ospitava una civiltà florida, tecnicamente avanzata, quanto socialmente e culturalmente all’avanguardia, con una sua fisionomia peculiare e perfettamente definita già fin dal Neolitico, purtroppo del tutto ignorata dal mondo accademico e dai manuali scolastici.

copertina del libroL’autore presenta in questo libro un’interessante ipotesi sugli antichi Siculi, partendo dal presupposto che il loro effettivo ed importante ruolo storico sia stato minimizzato dagli scritti greci e romani, forse anche solo per motivi di campanilismo etnico.

Dalle pagine del libro si evince che i Siculi, come rileva Claudio D’Angelo, erano un popolo di stirpe indoeuropea, e fin qui non ci dice nulla che non sia tranquillamente ammesso anche dalla storiografia e dall’archeologia ortodosse. Ciò che è posto in second’ordine, secondo l’autore, è l’ampiezza degli insediamenti, delle culture, delle popolazioni derivate cui i Siculi avrebbero dato origine, prima di stabilirsi in Sicilia e restringersi ad una dimensione regionale.

La storia è memoria degli eventi, DNA del nostro passato, verità e bellezza; essa ci appartiene pienamente perché solo attraverso la conoscenza delle nostre radici possiamo trarre i giusti insegnamenti per affrontare con forza e fierezza il nostro futuro.

La Storia dei SiculiChi scrive non ha la presunzione di conoscere la verità sugli eventi che hanno contraddistinto il cammino del popolo dei Siculi in migliaia di anni della loro storia, ma denota sicuramente la consapevolezza che spesso, la storia, è riferita in modo distorto; chi la racconta è in grado di alterare le vicende, di esaltare o cancellare le verità, diventando inevitabilmente spettatore di parte.

Scrive Paul Valéry: “Il passato è solo il luogo delle forme senza forze; sta a noi dargli vita e necessità, e attribuirgli le nostre passioni e i nostri valori”.

Apriamo gli occhi, ricerchiamo l’autenticità delle nostre origini, riscopriamo oggettività e bellezza dalla terra in cui viviamo e dalle cose che ci circondano, non conoscere la nostra provenienza equivale a non sapere dove siamo diretti.

Sulla scorta di quanto è emerso nella ricerca che l’autore espone nelle pagine del libro, si può affermare che, contrariamente a quanto è sempre stato riferito, noi siciliani non discendiamo per nulla dagli antichi Romani, ma da un popolo che li ha preceduti molti secoli prima della loro comparsa, stirpe che ha civilizzato gran parte dell’Europa antica… i Siculi.

il libro - copertina e risguardi

È limitativo identificare i Siculi come semplice entità di popolo: essi erano una civiltà molto avanzata che si è propagata dalla Crimea alla penisola anatolica, alla penisola balcanica, alla nostra penisola, dando un apporto fondamentale alla cultura e alla conoscenza nei territori in cui si sono insediati, stirpe precursore e ascendente di molte altre etnie, Greche e Romane comprese.

La storia dei Siculi” è stato presentato domenica 28 luglio 2019 alle 20.30, presso la Libreria Orlando di Gela (CL).
Durante la serata, hanno dialogato con l’autore Francesco Salinitro e Paolo Scicolone.

 

VIDEO

 

CONFERENZE E PRESENTAZIONI

Incontri svolti nel corso dell’anno 2019
da Claudio D’Angelo

Moltissime sono state le località siciliane toccate dall’autore nel corso di questo 2019 per esplicare al pubblico il progetto “La Storia dei Siculi fin dalle origini” mediante presentazioni, conferenze e proiezione di slides.

Qui di seguito la cronologia degli eventi: 

  • TRAPANI – 8 febbraio 2019 – Incontro dal titolo “Gli Shekelesh” – Sede 50&Più Università Trapani.
  • CALTABELLOTTA (AG) – 22 febbraio 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi” – Istituto Comprensivo A.G. Roncalli di Burgio – Scuola Secondaria di Primo Grado “E. De Amicis”.
  • BAGHERIA (PA) – 3 aprile 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi” – Istituto Comprensivo Ignazio Buttitta con gli alunni delle Scuole Medie.
  • PALERMO – 5 aprile 2019 – Incontro presso il Palazzo dei Normanni (sala gialla) organizzato dall’Istituto di Cultura Siciliana Federico II.
  • NOTO (SR) – 7 aprile 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi” – presso ex Cantina Sperimentale Largo Pantheon.
  • CAMPOFRANCO (CL) – 10 aprile 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi” – presso il Museo di Storia locale.
  • PEDARA (CT) – 27 aprile 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi” – presso l’area Expo.
  • TERMINI IMERESE (PA) – 3 maggio 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi” – Chiesa S. Caterina.
  • MINEO (CT) – 11 maggio 2019 – Trekking da Palikè a Mineo.
  • MINEO (CT) – 11 maggio 2019 – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi e Ducezio” – presso l’Aula Auditorium Giovanni Paolo II.
  • CACCAMO (PA) – 17 maggio 2019 – Incontro presso la sala Prades del castello dal titolo “Il percorso dei Siculi” – Hanno partecipato gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Barbera” di Caccamo.
  • ADRANO (CT) – 18 maggio 2019 – Incontro presso il Club Democratico dal titolo “Gli Shekelesh”.
  • VALDERICE (TP) – 20 maggio 2019 – Aula Magna Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Valderice – Incontro con gli alunni dell’Istituto dal titolo “Il percorso dei Siculi”.
  • CACCAMO (PA) – 24 maggio 2019 – Incontro presso l’Aula Consiliare dal titolo: “Il percorso dei Siculi”.
  • SERRO DI VILLAFRANCA TIRRENA (ME) – 25 maggio 2019 – Incontro presso l’Antico Frantoio dal titolo “Il percorso dei Siculi”.
  • CATANIA – 2 giugno 2019 – Relatori Claudio D’Angelo ed Enrico Caltagirone – Incontro dal titolo “Il percorso dei Siculi”.
  • TRAPANI – 6 giugno 2019 – Museo Pepoli – Francesco Torre, Claudio D’Angelo ed Enrico Caltagirone hanno presentato il libro “Epopea dei Siculi”.
  • FRANCOFONTE (SR) – 3 luglio 2019 – Incontro presso l’Aula Consiliare del Comune dal titolo “Il percorso dei Siculi”.
  • MOTTA CAMASTRA (ME) – 23 giugno 2019 – Incontro presso l’Aula Consiliare del Comune, dal titolo “Il percorso dei Siculi”.
  • SANTA CATERINA VILLARMOSA (CL) – 18 luglio 2019 – Incontro presso l’Aula Consiliare del Comune dal titolo “Il percorso dei Siculi”.
  • GELA (CL) – 28 luglio 2019 – Presentazione del libro “La Storia dei Siculi” presso la Libreria Orlando di Gela.

Conferenze e Presentazioni in Sicilia

 

BIOGRAFIA


Cenni biografici

Claudio D’Angelo è nato a Trapani nel marzo del 1956 e vive a San Biagio Platani (AG).

Appassionato della storia e delle radici della sua terra, dopo aver intrapreso un percorso di apprendimento della lingua siciliana e un’esperienza nel mondo della poesia siciliana, si è dedicato allo studio e alla ricerca del percorso compiuto dal popolo dei Siculi fin dalle loro origini.

Nel suo libro, integrato e aggiornato in molte sue parti rispetto al precedente, emerge un’analisi densa e significativa con nuove ricerche che rendono il suo testo un vero e proprio unicum nel suo genere.

Il suo profilo su Facebook è raggiungibile a questo link

 

Ecco dove poter acquistare online il libro:

Condividi su

About the author:

La mia vita in due parole... Dopo aver frequentato le scuole superiori in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.