LA SCALA DEI TURCHI

Poesia dedicata alla “Scala dei Turchi”
di Patrizia Chini (27 settembre 2007)

«Nella costa meridionale della Sicilia… a Realmonte vederla è… innamorarsene».

Acque turchesi.
Profumo di zagara.
Brezza di sera.

Nella costa di Girgenti
superba ti innalzi
Scala dei Turchi!

Scultura divina
incanti e stupisci
Meraviglia del mondo…

Di antica memoria
passi leggeri e veloci
nel tuo cuore risuonano ancora

Sorridi…
oggi i tuoi bianchi scalini
risplendono al sole.

 

Patrizia Chini


patrizia_chini_portraitMi descrivo così…

Scrivo racconti e poesie… passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono diventata pensionata…

Amo anche il disegno, la pittura e la musica, ma soprattutto i due nipotini, con i quali gioco e a cui leggo favole.

I racconti e le poesie di Patrizia sono reperibili sui seguenti siti:

Il suo profilo su Facebook è al link

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole… Dopo aver frequentato la Scuola Superiore in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.