COSTABIANCA 2016: UN’ESTATE SENZA FINE…

Programma Costabianca Estate 2016 – XXXVIII Edizione

costabianca2016_small
CostaBianca Estate 2016 – Il Programma in formato PDF

Con il progetto Scala dei Turchi “WHITE WALL”, presentato domenica 17 luglio alle ore 17.00 presso l’Aula Consiliare del Municipio di Realmonte, si è ufficialmente aperta la XXXVIII Edizione del Programma “COSTABIANCA ESTATE 2016”, una nutrita serie di eventi che copriranno i mesi di luglio, agosto e settembre.

L’offerta è quanto di meglio si possa desiderare, in quanto gli spettacoli vanno dai concerti al cinema, dalle commedie alle serate di beneficenza, dal cabaret alla rassegna jazz…

Il programma terminerà l’11 settembre con una settimana di “Happening di Scultura” in via degli Artisti, a Capo Rossello.

Un plauso all’Amministrazione del Comune di Realmonte ed agli organizzatori.


La location

Il Teatro Costabianca è ubicato ai piedi della Baia di Capo Rossello, circondato dalla splendida arcata di calanchi che costituisce la suddetta baia (la “Costabianca”).

Si tratta di un teatro a cavea greca di impianto tipicamente segestano ed infatti molte sono le analogie con il teatro di Segesta (analemma, diazoma, orchestra e scena). La cavea è divisa in due settori e cinque cunei, per un totale di 17 gradoni capaci di contenere 1500 spettatori.

La scena è affiancata da due grandi obelischi metallici in stile, che reggono a loro volta una travatura reticolare per il fissaggio di luci ed effetti speciali. La struttura è dotata inoltre di una torre di controllo smontabile “luci e regia”, posta in asse alla cavea e alla quota dell’ultima gradonata, a cui fa capo una rampa carrabile per il trasporto degli strumenti. Data la sua particolare forma esso costituisce un elemento unico nel suo genere nel territorio della provincia se non nell’intera regione.

Il Programma

Costabianca_Estate_2016_Programma

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole… Dopo aver frequentato la Scuola Superiore in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.