ALLA SCALA DEI TURCHI CON IL TRENINO

Estate alla Scala dei Turchi, via alle idee e progetti dedicati ai turisti e non sono. Tutto pronto per i parcheggi gratis ed un nuovo percorso dedicato ai visitatori. “Cercheremo di riaprire l’accesso alla Scala dei Turchi al più presto possibile – dice il sindaco di Realmonte, Lillo Zicari al Giornale di Sicilia – dopo aver rimosso i pericoli nelle zone a rischio crollo”.

Il progetto della Protezione civile ammonta a circa 380mila euro. “Prevede – dice il sindaco – il disgaggio per la messa in sicurezza della parete rocciosa, delle trincee drenanti e una rete metallica come protezione. Abbiamo ben compreso – ha spiegato Zicari – quali sono le richieste degli esercenti a proposito dei parcheggi gratuiti e ci stiamo attivando affinché, già a partire da questa settimana, cambieranno i divieti di sosta in alcune zone. In alcune zone il divieto sarà solo su un lato della carreggiata e non su ambo i lati come è adesso. Ovviamente questo si potrà fare solo nelle zone a rischio zero perché nelle curve non si potrà comunque posteggiare, né su un lato né sull’altro, poiché evidentemente pericoloso”.

Alla Scala dei Turchi sta per nascere un nuovo percorso che comprenderà le due terrazze panoramiche si affacciano sulla marna bianca.

“È stata già completata la preparazione dei plinti – ha detto il sindaco – per poter collocare dodici nuovi pali dell’illuminazione nell’ambito del progetto ‘Consume Less in Mediterranean Touristic Communities’, presto si concluderanno i lavori. Obiettivo è la promozione di una crescita sostenibile attraverso uno sviluppo di strategie integrate di gestione delle risorse energetiche e per la promozione di modelli di turismo basati sulla valorizzazione del patrimonio storico e naturalistico. Proseguono – dice – anche i lavori di collegamento delle due terrazze panoramiche, il nuovo percorso turistico sarà inaugurato a fine giugno”.

Novità dell’estate anche un trenino che collegherà Realmonte con Lido Rossello e Punta Grande con la Scala dei Turchi. “È un servizio molto importante – ha detto il sindaco – sia per il paese sia per i turisti che arrivano a Realmonte in autobus e che così non avranno più difficoltà a raggiungere la Scala dei Turchi e le altre località balneari”.


La notizia è tratta da un post del giornale online Agrigentonotizie.it.

#visitrealmonte | #visitsicily | #scaladeiturchi

Condividi su

About the author: Pascal McLee

La mia vita in due parole... Dopo aver frequentato le scuole superiori in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.